noleggiare barche eolie

Noleggia una barca alle Isole Eolie: cosa visitare e dove navigare?

Noleggia una barca alle Isole Eolie e non te ne pentirai!

Ogni anno moltissimi turisti decidono di visitare le isole Eolie in Sicilia.

Qual è il miglior metodo per visitarle? Noleggiare una barca!

Nautal vi consiglia di noleggiare una barca a vela o una barca a motore per sfruttare al massimo gli incredibili paesaggi che queste isole offrono.

Oggi i proponiamo un tour in barca a vela per le bellissime Eolie:

Giorno 1 -Visita a Lipari e Salina

Vi consigliamo di costeggiare con la vostra barca il lungomare di Canneto per arrivare alle splendide Cave di Pomice così chiamate perchè proprio li viene estratta la pomice.

Avrete la possibilità di vedere dalla vostra imbarcazione la splendida duna di Pomice che sovrasta la spiaggia.

Imperdibile!

noleggiare barche eolie

Sempre a Lipari non perdetevi le numerose grotte che caratterizzano questa isola: grotta degli Innamorati, grotta degli Angelin scoglio della Mummia

noleggiare barche eolie

Dopo aver visitato i luoghi più belli di Lipari, salpiamo verso Salina.

Vi consigliamo di dirigervi, costeggiando il lungomare di Malfa, alla splendida Baia di Pollara.

noleggiare barche eolie

Giorno 2-Vulcano

All’ isola di Vulcano vale la pena soffermarsi per un giorno intero: Perchè? Per i fanghi dell’isola!

Oltre ad essere circondato da un mare cristallino, l’isola di Vulcano è meta di moltissimi turisti che si recano per i famosi fanghi termali.

Consigliamo di fermarsi alla spiaggia delle Sabbie Nere per due ragioni:

La prima riguarda il mare: splendido, cristallino, ideale per rilassarsi!

noleggiare barche eolie

La seconda ragione è più pratica difatti da questa spiaggia si possono raggiungere facilmente i fanchi, le acque calde e non dimentichiamo che si può scalare il vulcano

noleggiare barche eolie

 

Giorno 3-Alicudi e Filicudi

Se partite daLipari consigliamo, durante la traversata, di fermarvi   alla grotta del Bue Marino prima di raggiungere Alicudi.

noleggiare barche eolie

Vi consigliamo una volta arrivati ad Alicudi di gettare l’ancora e visitare lo splendido paese. Il centrocittà di Alicudi è totalmente selvaggio, addirittura l’unico mezzo di trasporto è l’asino.

noleggiare,barche,eolie

Tornati sulla barca, è giunta l’ora di salpare verso Filicudi per visitare il villaggio preistorico di Capo Graziano.

noleggiare barche eolie

Giorno 4-Stromboli

Visitare quest’isola merita una giornata di tempo sia per darvi tempo di godervi la bellezza del mare sia per darvi la possibilità di scalare il cratere.

Noleggiando una barca vi potrete avvicinare per vedere lo splendido fenomeno del mare che bolle. Prenotate una guida che vi accompagni nella scalata al cratere.Dopo circa tre ore di salita in pendenza potrete ammirare le eruzioni.

noleggiare barche eolie

 

Giorno 5 -Panarea

Anche a Panarea come a Stromboli si può vedere il fenomeno del bare che bolle. Vi consigliamo di costeggiare la cala degli Zimmari fino ad arrivare alla meravigliosa Baia di Calajunco.

noleggiare barche eolie

Non vi rimane altro che noleggiare una barca e vedere con i vostri occhi le meraviglie del nostro paese!