navegar en barco senza patente

Cosa sapere sulle barche senza patente in Italia

Desideri vivere un’esperienza di mare all’insegna della libertà e ti stai chiedendo se è possibile navigare in barca senza patente nautica? Allora sappi che fortunatamente il Belpaese non solo vanta una posizione geografica favorevole per essere visitato in barca in lungo e in largo, ma offre anche la possibilità del noleggio barche senza patente in Italia, consentendo a tutti di vivere il mare in totale autonomia. Inoltre, solo in Italia è permesso condurre una barca di ben 10 metri senza patente e senza skipper a bordo. 

Barche senza patente in Italia

Le barche e i gommoni senza patente nautica sono tutti caratterizzati da uno scafo pari o non superiore ai 10 metri di lunghezza. Ciò rappresenta un bel vantaggio, considerato il livello di comfort, abitabilità e prestazioni oggi raggiunto dalle barche cabinate di 10 metri. Infatti, l’evoluzione progettuale ha consentito alle barche con scafo di circa 10 metri di raggiungere livelli di sicurezza e facilità di conduzione del tutto simili a quelle dotate di scafo di lunghezza maggiore.

una barca a motore

Navigazione senza patente in Italia: i limiti di lunghezza

Ti stai domandando quale barca scegliere per navigare in Italia per uno o più giorni? Ti consigliamo di informarti attentamente non solo sui prezzi di noleggio, ma anche sui limiti di lunghezza in base alle diverse tipologie di natanti. Infatti, se lo scafo di un gommone o di una barca a motore senza patente nautica non deve superare i 10 metri, lo scafo di una barca a vela a noleggio senza patente nautica dovrà essere inferiore ai 6 metri di lunghezza.

Navigare in barca senza patente: la potenza del motore

Per poter guidare una barca senza patente nautica, la potenza del motore non dovrà superare i 40,8 cavalli. Per quanto riguarda la cilindrata, non si dovranno superare i 750 cc se il motore è caratterizzato da una carburazione a 2 tempi. Invece, si dovrà rimanere sotto i 1.000 cc se la carburazione è a 4 tempi fuoribordo. I 1.300 cc sono concessi solo su un motore con carburazione a 4 tempi entrobordo. Se si tratta invece di un motore con ciclo diesel, il limite è fissato a 2.000 cc.

una barca a vela

I limiti di navigazione per navigare con barche senza patente

Quando noleggi una barca senza patente nautica, devi considerare anche i limiti riguardanti la distanza dalla costa. Infatti, per poter guidare un natante senza patente nautica, non bisogna superare le 6 miglia marine dalla costa. Pertanto, se il motore di una barca ha una potenza superiore ai 40,8 cavalli o se si desidera navigare oltre le 6 miglia marine dalle coste italiane, sarà necessario noleggiare una barca con skipper a bordo o essere in possesso della patente nautica.   

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *