Autorizzazioni necessarie per noleggiare nelle Baleari

Tutto il necessario per sapere se la propria barca si può noleggiare nelle Baleari

La Catalogna non richiede per il momento nessuna autorizzazione specifica per poter noleggiare imbarcazioni, mentre invece regioni come le Baleari le richiedono.

Quindi, se il mio porto base è Barcellona devo richiedere l’autorizzazione al Governo delle Baleari se la mia imbarcazione navigherà tra le sue acque?

Cosa ci serve per noleggiare alle Baleari?

Abbiamo chiamato alla Capitaneria di porto di Maò, i quali ci hanno spiegato che ci sono due casi:

  • Un cliente noleggia a Barcellona,  ha l’imbarcazione approvata per la zona 2 e il cliente ha come minimo la patente nautica “patron de yate”, va alla Baleari e torna a Barcellona. In questo caso non è necessaria l’autorizzazione per noleggiare una barca alle Baleari.
  • Un cliente si imbarca o sbarca definitivamente nelle Baleari. In questo caso sì che sarà necessaria l’autorizzazione.

Vediamo quali sono i passi per richiedere l’autorizzazione sopra elencata:

  1. Stampare e compilare il modulo “Modelo de declaración responsable“
  2. Andare alla capitaneria di porto di Barcellona per conseguire copie autenticate delle carte di bordo, certificato di navigabilità e documento d’identità
  3. Pagare la tassa (Art. 6.1 i), i cui importi per l’anno 2015 sono i seguenti:

– Fino a 10 metri di lunghezza: 36,18€

– Più di 10 metri fino a  15 metri: 72,42€

– Più di 15 metri di lunghezza: 108,61 €

4. Inviare alla Direzione generale di Porti e Aeroporti del Governo delle Isole baleari (C/ de l’Uruguai, s/n – edif. Palma Arena 07010 Palma) tutti i seguenti documenti:

  • Fotocopia delle carte di bordo e certificato di navigabilità autenticati
  • Registrazione nella IAE nella sezione 855.2
  • Certificati della compagnia di assicurazione autenticati
  • La prova del pagamento della tassa
  • Nel caso in cui l’imbarcazione fosse di proprietà di una impresa: codice fiscale, atto costitutivo della società, i poteri e la disponibilità del titolare della barca.

A seguito dell’entrata in vigore del  “procesos de simplificación documental”, la presentazione di tutta questa documentazione  si può fare presentando solo la dichiarazione giurata e il pagamento della tassa.

In circa 15 giorni avrai l’autorizzazione per un anno per fare charter nelle Isole Baleari :)