noleggiare una barca in sicilia

Noleggiare una barca in Sicilia è un’esperienza fantastica da provare una volta nella vita!

Noleggiare una barca in Sicilia è la scelta migliore per chi vuole godersi la bellezza delle acqua e ampliare la propria cultura.

Per questa ragione vi consigliamo caldamente alcune delle più famose mete.

La Sicilia è circondata dalle acque cristalline del Mediterraneo, possiede più di mille chilometri di coste e da anni è una delle mete turistiche più ambite.

Ovviamente il mare gioca un ruolo da protagonista come luogo perfetto per trascorrere le vacanze.

In Sicilia il clima è sempre moderato: in inverno non si scende mai sotto i 10 gradi e in estate il caldo non è insopportabile grazie alla  brezza marina.

Il periodo perfetto per navigare in Sicilia inizia a Maggio e si allarga sino alla prima metà di ottobre.

noleggiare una barca in sicilia

Perchè noleggiare una barca in Sicilia?

Per chi arriva via terra c’è un’offerta molto amplia di spiaggie caratteristiche e per la maggior parte libere.

Per tutti coloro che si muovono in barca il numero di porti sta crescendo esponenzialmente.

Le acque pulitissime sono perfette per praticare sport acquatici come lo snorkeling o il paddle surf.

La maniera più indicata per conoscere questa magnifica terra è “via mare”, noleggiando una barca, poichè permette ai naviganti di osservare suggestivi paesaggi con paesini arroccati,

cale nascoste e coloratissimi tramonti.

Le città della Sicilia

Palermo è caratterizzata da architetture gotiche, basiliche barocche. Le cattedrali di Cefalù e Monreale sono  Patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Taormina situata su una collina a 200 metri di altezza sul livello del mare e meta del Jet Set internazionale durante i mesi estivi.

Mondello è considerato  il salotto balneario dei palermitani, caratterizzato da splendide ville che fanno da contorno al borgo di pescatori.

Non dimentichiamo la bellissima Siracusa e i Giardini Naxos dove ci si può tuffare e nuotare in acque cristalline.

Altra tappa emozionante è la spiaggia dei Ciclopi, vicino ad Aci Trezza, luogo perfetto dove fermarsi a guardare le stelle di notte.

Dinnanzi alla baia si ergono cinque faraglioni di basalto che, come narra la leggenda, sono i macigni scagliati da Polifemo verso la nave di Ulisse.

Vale la pena anche fermarsi a Siracusa per visitare la città e visitare il tempio di Apollo sull’isola di Ortgia.

noleggiare una barca in sicilia

I porti della Sicilia

Il porto più vicino della costa settentrionale è Milazzo da cui  si naviga verso le Isole Eolie.

Altre mete consigliate sono Stromboli (l’isola nera), la bellissima Panarea e Cefalù, tutte mete caratterizzate da baie suggestive dove ancorare.

Insomma questa splendida isola è un gioiello tutto italiano che grazie al mare, al clima, alla gastronomia e alla gente molto ospitale offre un mix completo per trascorrere le vostre vacanze senza farvi mancare niente.

Se siete rimasti ancora con dubbi sulla Sicilia, in questo post le informazioni non vi mancheranno!

Che ne dite di noleggiare una barca in Sicilia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *