Nautal al 56º Salone Nautico di Genova

Salone Nautico di Genova

Nautal quest’anno ha assistito al 56º Salone Nautico Di Genova, edizione che ha accolto 126.178 visitatori, confermandosi il più visitato del Mediterraneo.

Abbiamo parlato con diverse associazioni come UCINA o Assonautica che ci hanno prospettato un panorama promettente ed incoraggiante.

Il mercato nautico in Italia è in forte crescita e quest’anno gli espositori  hanno dimostrato la loro soddisfazione.

Evoluzione del charter

Sono stati oltre 800 gli espositori presenti e 1.000 le imbarcazioni esposte su ben 180.000 mq di superficie.

Quest’anno il Salone è stato anticipato a settembre posizionandosi subito dopo il Salone di Cannes e prima del Salone di Monaco.

Abbiamo notato una crescita esponenziale delle imprese che si dedicano esclusivamente al charter, oppure alla vendita e al charter.

Noleggiare le imbarcazioni è sempre più una tendenza che bisogna incentivare e rappresenta il futuro della nautica.

I concessionari delle barche preferiscono abbinare la vendita al charter, rendendo redditizie le imbarcazioni che non  vendono.

Il mercato, sino a poco tempo visto come marginario, si sta evolvendo rapidamente ed in maniera molto forte.

Si richiede una rapida presa di coscienza da parte degli armatori, che dovranno adattarsi  a questa tendenza, se non lo hanno già fatto.

Gommoni portofino

Splendidi gommoni a Portofino

salone nautico di genova

 

Abbiamo  visitato altri porti liguri, tra cui  Portofino, dove abbiamo conosciuto dei colleghi che noleggiano  gommoni  sulla costa ligure.

Passeggiando per i porti di Rapallo e Santa Margherita Ligure abbiamo notato una quantità impressionante di barche che navigavano, nonostante fossimo a fine settembre.

Volevamo noleggiare una barca a Rapallo, ma tutte le imbarcazioni erano occupate.

Questo è segno che questa zona è una delle più visitate, soprattutto per le escursioni in barca. Lo ricordiamo anche nel nostro post sulle vacanze in primavera!

In definitiva il Salone Nautico ci ha lasciato delle ottime sensazioni, soprattutto in vista della prossima stagione.

l’Italia è in costante ripresa e  la nautica inizia ad essere anche più popolare grazie al charter ed al noleggio delle imbarcazioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *